domenica 6 maggio 2012

Cestino di Parmigiano per stupire

Ho trovato questo originale antipasto sul sito I menù di Benedetta dove viene velocemente spiegato come prepararli: prendere una padella, ungerla un po', far sciogliere 2-3 cucchiai di parmigiano e mettere la sfoglia ottenuta tra due ciotoline per creare un simpatico cestino. Metterci dentro dell'insalata e il gioco è fatto. 



IN TEORIA. In pratica, è un po' più complicato: mi sono ritrovata isterica e con le mani mezze ustionate dal parmigiano fuso implorando un cestino di non sformarsi mentre cercavo di staccarlo dalla ciotolina (ovviamente troppo grande).

Ecco i miei consigli per evitare un disastro: invece di oliare la padella, ritagliate 2-3 quadratini di carta da forno e metteteci sopra 3 cucchiai di parmigiano per ospite, cercando di dargli già una forma rotonda. Dopo qualche minuto il formaggio inizia a fondere. Con una mano tirate via la velina dalla padella e mettetela sull'altra DEBITAMENTE COPERTA DA UN BEL GUANTONE DA FORNO. Preparate un bicchiere o una piccola ciotola su cui mettere, centrandolo, lo strato di parmigiano centrandolo bene.
Premere con le mani attorno alla forma e staccare il foglio di carta, che si staccherà con facilità. 
Mentre preparerete un altro cestino, usando finché possibile lo stesso quadratino di velina, quello precedente si raffredderà e si potrà staccare con facilità tirandolo delicatamente verso l'alto. L'idea della doppia formina non è male, ma mi è sembrata poco pratica. Inizialmente avevo provato con una ciotola Ikea, ma era davvero troppo grande. Alla fine, come formina ho usato un bicchiere di vetro di quelli classici: base piatta e bordi dritti. Ho preso una ciotola, ci ho messo la misticanza, il prosciutto cotto a dadini e condito con olio d'oliva e aceto balsamico. Ho posizionato su ogni piattino un cestino, messo l'insalata con i cubetti in alto e guarnito il piatto con insalata e gocce di aceto.

L'accoppiata è vincente: il sapore è leggero ma molto gustoso. E quando tutti vi chiederanno: come lo mangiamo?! Rispondete tranquillamente: con le mani!

2 commenti:

lea ha detto...

Bravissima! Seguirò i tuoi consiglia, perchè ho provato una volta a farli ed è stato un vero disastro!

Ro' ha detto...

Vedrai che andrà meglio!! Fammi sapere! ;-)

Ginnastica in Volo - Joga & Ironia per volare meglio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Dove sono stata